Spaghetti al sugo con cotiche di maiale




Il piatto che vi propongo oggi non manca mai sulle tavole Calabresi! Si tratta di spaghetti al sugo con cotiche di maiale o "carne salata" così come viene chiamata in volgo. E' un piatto che non richiede tanto tempo di preparazione, dal sapore deciso e rustico! E' sconsigliato per chi è a dieta, in quanto molto calorico! Però un piccolo assaggio è concesso e ne vale davvero la pena! Qui di seguito la mia ricetta originale e tradizionale!



Difficoltà: bassa
Dosi per: 4 persone
Preparazione: 60 minuti c.ca, compresa la cottura della pasta



Ingredienti


  • 500 gr di spaghetti;
  • 4-5 cotiche di maiale;
  • 5oo gr di polpa di pomodoro;
  • sale q.b.;
  • olio evo q.b.;
  • 1 gambo di prezzemolo;
  • mezza cipolla;
  • 1 spicchio d'aglio;
  • 1 foglia di basilico.



Procedimento

Per preparare i vostri spaghetti iniziate con la preparazione delle cotiche. 
Noi le abbiamo di nostra produzione, ma penso che in macelleria le troverete anche come le nostre conservate con sale e pepe rosso. Per cui la prima cosa da fare è lavarle bene sotto l'acqua corrente, eliminare il grasso in eccesso e dividerle a strisce, grandi a vostro piacimento e lasciatele da parte per ora. 
In una padella mettete un filo d'olio (il necessario per coprire tutto il fondo), tritate finemente la mezza cipolla e fatela soffriggere finché non sarà ben dorata. A questo punto aggiungete le cotiche e fatele andare a fiamma bassa per circa 10 minuti. 
Intanto mettete sul fuoco l'acqua per cuocere la pasta e non appena bolle aggiungete gli spaghetti.
Torniamo alla preparazione del nostro sugo: una volta trascorsi 10 minuti aggiungete alle cotiche la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e di olio, aggiungete il prezzemolo, uno spicchio d'aglio, e lasciate cuocere a fiamma bassa per altri 15 minuti circa, o fino a quando il pomodoro non sarà ben cotto. Per ultimo aggiungete una foglia di basilico.
Quando la pasta sarà pronta, scolatela e mantecatela nella pentola con il sugo, impiattate e servite aggiungendo sugli spaghetti un pò di sugo rimasto e le cotiche! 


Buon appetito!




























Post più popolari