Piadipizza



Difficoltà: bassa
Preparazione: 5 minuti (il tempo di farcire la piadina)
Dosi per: 6 persone
Cottura: 10 minuti


Il nome di questa ricetta "Piadipizza" deriva dal fatto che si tratta di una pizza con la base di una piadina.  
E' una ricetta veloce e facile da realizzare, richiede infatti pochi minuti, giusto il tempo di assemblare gli ingredienti e di cuocerli. Perciò è ideale per quando non si ha tempo, ma si ha voglia di qualcosa di sfizioso e gustoso. Inoltre potrebbe essere pensata come alternativa alla pizza! 
Per realizzare questa ricetta potete scegliere di preparare da soli le piadine (quindi avrete bisogno di più tempo) oppure utilizzare quelle già pronte e confezionate che trovate nei supermercati.
Vediamo ora gli ingredienti che occorrono per la sua realizzazione.

Ingredienti

Per farcire

  • salsa di pomodoro q.b.;
  • sale q.b.;
  • origano q.b.;
  • olio evo q.b.;
  • provola e/o formaggi vari;
  • soppressata.


Procedimento

Se scegliete di realizzare voi le piadine potete consultare la mia ricetta ed il relativo procedimento che troverete cliccando qui, se scegliete invece di acquistarle dovrete soltanto toglierle dalla carta, cuocerle in padella da entrambi i lati per circa 5 minuti dopodiché passiamo alla farcitura. 
Versate in una ciotola della salsa di pomodoro ( io di solito per 6 piadipizza consumo mezzo barattolo di vetro o poco più di salsa di pomodoro, fatta da me!) aggiustatela di sale, olio evo e origano a vostro piacimento. Condite ora con la salsa le vostre piadine e farcitele poi a vostro piacimento. Io ad esempio la mia l'ho farcita con della provola tagliata a cubetti, con una spolverizzata di parmigiano grattugiato ed, ovviamente, da buona Calabrese, con dell'ottima soppressata fatta in casa! 
Una volta farcite mettete le vostre Piadipizza in delle teglie foderate di carta forno ed infornatele poco per volta (in base alla capienza del vostro forno) in forno statico preriscaldato a 180° o anche ventilato. Il tempo di cottura della Piadipizza è molto breve  perché prima di farcirla avevamo già cotto le nostre piadine in padella, per cui basterà lasciarle in forno per 5 minuti, giusto il tempo di sciogliere gli ingredienti. Una volta terminata la cottura trasferitele in un piatto di portata e....voilà, sono pronte per essere mangiate!
BUON APPETITO!


Post più popolari