Torta di Rose




Difficoltà:  media
Preparazione: 30 minuti + tempo di lievitazione (2 ore circa)
Dosi per: una tortiera di 28 cm di diametro
Cottura: 45 minuti


Ingredienti per l'impasto:


  • 500 gr di Farina Manitoba;
  • 4 uova;
  • 100 gr di Zucchero;
  • 100 ml di Latte;
  • 50 gr di Margarina (o di Burro);
  • 1 cubetto di Lievito di birra;
  • 1 bustina di vanillina.

Per la farcitura:

  • 200 gr di Zucchero;
  • 200 gr di Margarina (o di Burro).

Preparazione:

Scioglire nel latte tiepido il panetto di lievito di birra e aggiungetevi la margarina (o burro), quindi mescolate finché non si sia sciolto il tutto. In una ciotola a parte versate tutti gli ingredienti insieme al composto con il lievito che avete preparato precedentemente ed iniziate ad impastate. Quando l'impasto sarà liscio, elastico e si staccherà dalle pareti della ciotola (nel caso questo non dovesse succedere aggiungete un pò di farina e continuate con la lavorazione), dategli una forma di una palla (figura 1) e lasciatelo riposare nella stessa ciotola coperta con un canovaccio per circa 1 ora, fino al raddoppio del volume.
FIGURA 1
Intanto che l'impasto lievita, in una ciotola lavorate, con l'aiuto di una forchetta, i 200 gr di Margarina (o di burro) e i 200 gr di Zucchero, fino ad ottenere una cremina, dopodiché mettetela a riposare in frigo.  
Prendete ora l'impasto lievitato e stendetelo col mattarello su una spianatoia infarinata, ottenendo un rettangolo formato da una sfoglia spessa 5 mm, larga 50 cm e lunga 60 cm. Spalmate la cremina preparata precedentemente con Zucchero e Margarina (o burro) in modo omogeneo su tutta la sfoglia e poi, partendo dal lato più lungo della sfoglia, iniziate ad arrotolarla( figura 2, 3, 4).
FIGURA 2
FIGURA 3



FIGURA 4
A questo punto tagliate il rotolo ottenuto in piccoli tocchetti dello spessore di 5 cm l'uno. 
Foderate con carta forno una teglia di diametro di 28 cm e disponete sopra di essa partendo dal centro della tortiera i "boccioli di rosa" ottenuti; fatto ciò lasciate lievitare il tutto per 1 ora. 
Quando le rose saranno raddoppiate di volume e si saranno attaccate infornate in forno statico già caldo a 170° per circa 45 minuti (figura 5). 


FIGURA 5


Sfornate la torta delle rose, lasciatela intiepidire e poi sformatela. Spolverizzatela con dello zucchero a velo e voilà, il dolce è pronto per essere assaggiato!  




Consigli

  1. Qualora lo preferiate al posto della farcitura con Margarina (o burro) e Zucchero, potete farcire la vostra torta con della Nutella, con della Crema pasticcera, con crema di marmellata e burro o con della crema di margarina e zucchero arricchita con gocce di cioccolato!
  2. Per rendere ancora più buona la torta di rose vi consiglio di aggiungere nell'impasto, al posto della bustina di Vanillina, una Fiala di aroma all'arancia, vi assicuro che sarà una vera delizia, soprattutto a colazione!
  3. inoltre, dato che si avvicina il carnevale, potete dare un tocco di colore alla vostra torta rendendola più sfiziosa e allegra! (Vedi immagine!) Come? Semplicemente aggiungendo del colorante, di vostra scelta, nell'impasto! Prima di stendere l'impasto con il matterello dividetelo in 3 porzioni in ognuna delle quali inserirete un colorante diverso. Ora stendete i 3 impasti a strisce sulla spianatoia, uniteli per formare il rettangolo di 50 cm x 60 cm, arrotolatelo e procedete come scritto sopra!
 Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarmi!












Post più popolari